yandex

La Feria de Pedro Romero en tondo

I partiti più importanti di Ronda sono nati in origine, nel quartiere di San Francisco. Per più di cento anni avevano celebrato, nelle tradizionali date dell'8, 9 e 10 settembre, sotto la cura della Puerta de Almocábar, del Castello di Laurel e del Convento di San Francisco, e sotto l'invocazione dell'Eremo di San Francisco. Nostra Signora delle Grazie, quando il 25 agosto 1881 si trasferì nel quartiere del Mercadillo, dove si teneva già la Fiera di Maggio.

La Feria de Pedro RomeroNell'anno 1882, la fiera di settembre fu tenuta per la prima volta al Mercadillo. A quel tempo, la fiera di maggio era la più importante fino a quando, a poco a poco, il mese di settembre era in piena espansione e dal 1954, con la sua riconversione alla fiera Pedro Romero, divenne la più straordinaria della nostra città.

Nella seconda metà di agosto, inizia a riscaldare i motori con alcuni atti come i giochi, il Proclamation of the Fair, la presentazione di Signore di Goyescas - veri protagonisti della Fiera-, il Festival di Cante Grande, tornei ...

Fino alla prima settimana di settembre, una settimana di festa in cui ci sono, che ci invita a gustare Ronda, una Ronda piena di colori, musica, danze, canti, vini e la sua gente, "persone molto buone"; Ronda si veste a Gala e offre ai nostri vicini e visitatori un ampio spettro di possibilità culturali, di svago e di intrattenimento. Il tatto, l'olfatto, il gusto, l'udito e la vista si attivano e tornano a godersi una seconda primavera per alcuni giorni.

Il Tago

Il Tago

Quando il Gala folcloristico internazionale, ya se huele a Feria: La Feria de Pedro Romero. Con la corsa (donde muchos veremos por primera vez a la mujeres más guapas, las Goyescas) y el encendido del alumbrado artístico del recinto ferial, se dan por inauguradas las Ferias y Fiestas de Pedro Romero.

Los sentidos, llegado el manto de la noche, se disparan, se confunden y se solapan en el Real, dove ognuno è ciascuno, come direbbe Juan Manuel Serrat.

Tutto è gioia, tutta la vita, tutto sembra, tutto salta. Le onde dorate rotolano dal liquido disse il poeta Salvador Rueda. Tutti i colori e le esplosioni, e ruggisce e urla e risate, piacere e danza.

Tutto è pronto affinché adulti e bambini possano divertirsi Centro Fiera e di diversi concerti nella Caseta municipale. Poco a poco, ci avviciniamo al tanto atteso sabato, il sabato del Corrida tradizionale Goyesca, dove coloro che sono fan potranno vivere, sentire e farsi commuovere dagli echi degli "Olés" nella nostra piazza di pietra.

Es la tarde de las tardes, llena de luz y añil, de flamear de abanicos en el coso taurino, maestrante y goyesco de Ronda. Se espera la cita de las citas, la faena de ensueño, como algo que ocupa un maravilloso lugar en las entradas del corazón.

Al contemplar este monumento nacional engalanado, con olor a puro habano, a mediasnoches aderezadas, a bota curada y emocionantes silencios, no se pueden detener los ojos en un límite, porque su belleza es siempre creciente e inagotable.

La Goyesca tiene una personalidad propia que la hace ser diferente. Y es que se combina el espectáculo único de esta singular corrida, con el marco inigualable de la bicentenaria Plaza de la Real Maestranza de Caballería de Ronda. Son muchos los elementos que convierten a la corrida Goyesca en un acontecimiento especial.

Sin duda ayudan el nombre legendario de Ronda y su historia antigua, cada vez más antigua a medida que se escarba en ella, junto con aquellos atrevidos viajeros románticos que abrieron paso al pasmo y al entusiasmo de Orson Welles y Ernest Hemingway.

La prima corrida di Goyesca si è svolta nel 1954 in occasione del bicentenario della nascita della singolare Ronda D. Pedro Romero.

Questo non è tutto, abbiamo ancora il Concorso Ganci e il Corrida Rondeña de Rejones. Il ferro brunito, le dure opere di selleria, le pelli goffrate, le campane in sinfonia che formano le tende d'arte in ganci e destrieri.

Quando arriva l'ultimo giorno, ci svegliamo per tornare al 21 ° secolo; la settimana magica viene lasciata indietro, una settimana che ci spinge un po 'al diciottesimo secolo e ci rendiamo conto che, per alcuni giorni, abbiamo guardato l'orologio in un modo diverso, abbiamo guardato un orologio che indicava l'ora del divertimento, il ora della festa, l'ora dell'arte.

E vediamo anche che, anche se la fiera Pedro Romero è finita, continuiamo a Ronda, continuiamo a sognare, continuiamo ad annusare arte, veroniche e compiti, i banditi, la bella donna, la purezza. In breve, continuiamo ad annusare Ronda, Ronda come ha scritto Juan Ramón Jiménez: "Rotondo alto e profondo, rotondo, profondo, rotondo e alto ..."

Via: https://www.turismoderonda.es/

Il paradiso è a Malaga

Case con piscina privata, ville e "Cortijos" fino a 17 persone, turismo rurale o urbano. Vieni a scoprire
Vieni a scoprire come

Reserva ya tus vacaciones

Scopri anche il nostro Offerte invernali con uno sconto fino al 50%

Benvenuto in CasaEnChilches.com

da CasaEnChilches.com noi li offriamo appartamenti e case vacanza sulla Costa del Sol a Malaga. Appartamenti o Casa para pasar unas vacaciones tranquilas en Chilches, en plena Axarquia malagueña. También tenemos Cortijos emblemáticos. Nuestros appartamenti e case vacanza loro sono i più economico dell'intera area offrendo un rapporto qualità-prezzo che i nostri clienti apprezzano attraverso il loro valutazioni.

La Piriposa, piscina privada

Il cielo è il limite

Il nostro motto dal 2007 è che non ci sono limiti a ciò che facciamo. Cerchiamo di essere vicini ai nostri clienti in ogni momento. Vuoi saperne di più su di noi?

Uso dei cookie

Questo sito Web utilizza i cookie per offrirti la migliore esperienza utente. Se continui a navigare, dai il tuo consenso per l'accettazione dei suddetti cookie e l'accettazione dei nostri Politica dei cookie, clicca sul link per maggiori informazioni.plug-in cookie

ACCETTARE
Avviso sui cookie
it_ITItaliano